L'adesione al progetto Qualipso da parte di Spago4Q, la piattaforma open source per la misura, l'analisi ed il monitoraggio della qualità di prodotti, processi e servizi

Engineering è stata coordinatrice del progetto Qualipso, un’alleanza internazionale che ha coinvolto player industriali dell’ICT, Piccole Medie Imprese, ricercatori, enti governativi ed accademici, il cui ruolo è stato aiutare l’industria ed i governi a promuovere l’innovazione e la competitività con l’adozione di software open source. Il progetto si è concluso nel 2010, ma le sue attività continuano attraverso la Qualipso Community ed i Qualipso Competence Centers.

QUALIPSO.jpg

In particolare, il progetto Spago4Q ha contribuito allo sviluppo dell'infrastruttura software e della factory di Qualipso, per facilitare lo sviluppo e l'uso di componenti di software libero/open source, con lo stesso livello di affidabilità generalmente offerto dal software proprietario.

Spago4Q è parte integrante degli strumenti software sviluppati ed adattati dal progetto QualiPSo nell'ambito delle attività:

  • TRUSTWORTHY RESULTS: studio delle caratteristiche di affidabilità dei componenti di software libero/open source. Una descrizione dettagliata di MOSST, the Model of Open Source Software Trustworthiness è disponibile qui.
  • TRUSTWORTHY PROCESS: sviluppo di un approccio innovativo che, sulla base del Capability Maturity Model, consenta di verificare la qualità del software libero/open source. Questo modello sarà oggetto di discussione con chi ha concepito il CMM, ovvero il Software Engineering Institute (SEI), allo scopo di dargli validità legale come estensione ufficiale del CMMI®. Questo nuovo modello è chiamato OMM (Open Source Maturity Model). Una descrizione dettagliata del QualiPSo Open Source Maturity Model è disponibile qui.

Copyright 2016 Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. - Partita IVA: 05724831002 - Divisione Generale Tecnica Innovazione & Ricerca

Powered by: xwiki - wordpress - jira - jforum - jenkins