Architettura di Spago4Q, la piattaforma open source per la misura, l'analisi ed il monitoraggio della qualità di prodotti, processi e servizi

Il modulo di ETL (Extract Transform Load) estrae i dati dai tools di infrastruttura e popola il datawarehouse di Spago4Q implementato sulla base di un sofisticato meta-modello. I dati presenti nel datawarehouse sono analizzati dal componente analitico di Spago4Q per rappresentare indicatori e metriche di processo definite nel meta-modello. Il modulo analitico è una verticalizzazione della suite SpagoBI, che soddisfa tutti i requisiti di una soluzione di BI come: analisi e gestione dei dati, amministrazione e sicurezza.

L'uso di SpagoBI semplifica la rappresentazione di KPI, metriche e relative soglie con differenti tipologie di documenti analitici (report, OLAP, dashboard, data mining, Query By Example).

Spago4Q comprende un set configurabile di dashboards, reports and OLAP per monitorare e valutare nell'ambito di un processo di sviluppo sottoprocessi quali: gestione requisiti, tracking di problemi e anomalie, test, risk management, controllo delle versioni.

Tutti i moduli sono configurabili mediante funzionalità di Configurazione ed Amministrazione quali: configurazione degli estrattori specializzati per la raccolta dati dai tools di infrastruttura predefiniti, controllo degli accessi, valutazione della maturità, gestione dei modelli gerarchici di KPI, gestione algoritmi e soglie di riferimento per KPI.

L'architettura modulare di Spago4Q e la progettazione del meta-modello garantiscono estensibilità al sistema permettendo future integrazioni di nuovi tools di infrastruttura e differenti set di modelli, KPI e misure.

Spago4QSchemaArchitettura.png

Copyright 2016 Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. - Partita IVA: 05724831002 - Divisione Generale Tecnica Innovazione & Ricerca

Powered by: xwiki - wordpress - jira - jforum - jenkins