L'istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR di Pisa utilizza GeoReport per l'analisi di indicatori geotermici

Data: 22 giugno 2010

Fonte:

Il CNR di Pisa ha usato GeoReport allo scopo di mettere su mappa alcuni indicatori geotermici nell’ambito del progetto International Geothermal Association (IGA). Il supporto professionale è fornito da Inova ed Engineering.

L’IGA (International Geothermal Association) è un'organizzazione no-profit, non-politica e non-governativa che collabora con l’Economic and Social Council delle Nazioni Unite, Partner dell’Unione Europea per Campaign for Take Off (CTO) delle energie rinnovabili. L’IGA è affiliata con International Renewable Energy Alliance (REN Alliance).

Gli obiettivi sono di incoraggiare la ricerca, lo sviluppo e l’utilizzazione delle risorse geotermiche nel mondo, attraverso la compilazione, pubblicazione e diffusione di dati tecnico-scientifici ed informazioni, sia nella comunità di specialisti geotermici che non.

In particolare l’IGA nel corso del tempo ha creato ed implementato e aggiornato un database contenente informazioni sugli impianti geotermici istallati nel mondo. Il database è stato utilizzato come sorgente dati per la piattaforma SpagoBI, così da rendere pubblici, attraverso la rete, i dati in forma aggregata e cartografica.

SpagoBI GeoReportEngine ha permesso di:
  • localizzare i campi geotermici nei quali attualmente si produce energia elettrica geotermica.
  • rappresentare su mappa le nazioni che attualmente usufruiscono d’energia geotermica
  • generare ed esportare i diversi report per la visualizzazione dei dati interrogati, utilizzando un’interfaccia aderente alle direttive del WebGIS Open Geospatial Corsortium
  • unire report strutturati/grafici/cruscotti agli elementi della mappa, selezionando i diversi indicatori.

Copyright 2016 Engineering Ingegneria Informatica S.p.A. - Partita IVA: 05724831002 - Divisione Generale Tecnica Innovazione & Ricerca

Powered by: xwiki - wordpress - jira - jforum - jenkins